Protezione Civile

Che cos’è la Protezione Civile?

La storia della protezione civile in Italia è strettamente legata alle calamità che hanno colpito la nostra nazione. Terremoti e alluvioni hanno segnato la storia e l’evoluzione del nostro Paese contribuendo a creare quella coscienza di protezione civile, di tutela della vita e dell’ambiente che ha portato alla nascita di un Sistema di Protezione Civile in grado di reagire e agire in caso di emergenza e di mettere in campo azioni di previsione e prevenzione. Nella fase immediatamente successiva ad una grande catastrofe, le innovazioni, le decisioni e le scelte sono favorite dal clima di forte emozione che dopo ogni disastro coinvolge l’opinione pubblica e le istituzioni.

Il concetto di protezione civile – come espressione di solidarietà, spirito di collaborazione e senso civico – ha radici lontane. La storia racconta di organizzazioni solidaristiche e di volontariato impegnate a portare aiuto in occasione di grandi emergenze già con gli ordini religiosi medievali e con le prime strutture laiche, come le Misericordie nate a Firenze tra il ‘200 e il ‘300 o i Vigili del Fuoco presenti da secoli nelle valli alpine.

Che cosa facciamo in Protezione Civile?

Il Volontariato di protezione civile ha visto un’importante crescita sia dal punto di vista dell’aggregazione e del radicamento sul territorio, sia dal punto di vista dell’affidabilità e dell’efficienza operativa in caso di emergenza. Tale crescita e rafforzamento hanno portato le Organizzazioni di Volontariato ad essere sempre più impegnate, oltreché in emergenza, in attività di monitoraggio, di prevenzione e d’informazione alla popolazione sui rischi e sui comportamenti individuali e collettivi per restare in sicurezza e nello stimolare la partecipazione e la cittadinanza attiva.
I Volontari del Soccorso della Valpelline, regolamentati da una convenzione regionale, sono una parte fondamentale della Colonna Mobile Regionale del Dipartimento di Protezione Civile della Valle d’Aosta. Il gruppo di volontari  che presta attività di supporto sono qualificati per la ricerca dei dispersi e soccorso sanitario, per il soccorso fluviale e per la gestione dei moduli di Segreteria, Telecomunicazioni e Sala Operativa.

 

Seguici sui social

©2018 Volontari del Soccorso della Valpelline

Loc. Capoluogo 27 , 11020 Valpelline (AO)

C.F.91025370072

info@volontarivalpelline.it